Pensieri sparsi

Mattina I

Ci sono alcune mattine che si ripetono all’infinito. Altre,come se si volesse inconsciamente uscire dalla nostra noia ripetitiva e dannatamente costante, si ci sveglia e ci si trascinano dietro i sogni. Puntualmente saranno lavati via col caffè.  Con uno strofinio sugli occhi cisposi. Uno sbadiglio. E se non sarà così allora rimarrano a circolare nei nostri volti fino ad esaurirsi..o a manifestarsi.

Annunci
Standard

Una risposta a "Mattina I"

  1. La mattina? Un momento che può essere piacevole oppure no. Per chi ama indugiare nel letto, cullandosi coi sogni vissuti nella notte, rappresenta un momento di sofferenza.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

w

Connessione a %s...