Poesie

Lasciati morire

Lasciati morire,
smetti di combattere,
smetti di parlare,
di ridere, d’amare.
Lasciati morire,
ancora un poco,
fin quando altro non sarai che stelo,
nero e spoglio e solo.
Lasciati morire,
se pensi che non puoi lottare,
se quando guardi il mare,
altro non vedi che acqua e sale
e pietre e onde.
Lasciati morire,
salma vuota e sterile,
se quando guardi il cielo,
forato da mille e mille stelle,
il tuo cuore neanche trema,
ormai impassibile al tutto.
Lasciati morire,
nel silenzio di un addio,
lascia che le tue foglie cadano,
marcite e gonfie,
chè nulla hai più da vivere,
ma vivi per morire
e morire è più di ciò che non sia
il tuo vivere.

Annunci
Standard

One thought on “Lasciati morire

  1. Puo’ sembrare pessimista questa poesia, ma io conosco bene il tuo modo di essere e di scrivere. Questa e’ una morale da leggere fra le righe. 😉

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...