Poesie

La Grazia

Mira la Grazia all’orizzonte di fuoco,
il sol tramontar di nuovo vede.
Nulla spera, nulla pensa,
dell’uman fragore non si cura,
da che Amor ha incontrato.
Come il cielo anche il suo cuore ora
è simile a fiamme
e crea qualcosa di altrettanto meraviglioso.
Pallido è il suo viso,
morbidi i lineamenti,
leggeri i capelli,nella tiepida brezza;
come le nuvole fuggitive
scivolano i suoi pensieri
dolci, secreti,
rifugio dall’odio e suo dal fuoco distruttore.
O mondo!
Tu spicchi in crudeltà e frode
e costringi gli animi gentili
a nascondere ogni germoglio di emozione reale
per paura che venga brutalmente soffocato
sotto una spessa coltre di cecità.
Così la Grazia, che brilla in saggezza
tanto quanto in bellezza eccelle,
resta silente e mira lontano,
senza tradir Amor che rifugge nei sui occhi,
felici e melanconici,
colmi di futuro,
desiderosi di vita.
Prospera è la speranza nel cuore di chi ama,
attecchisce senza difficoltà nell’animo
crescendo florida e meravigliosa.

Grazia

Annunci
Standard

3 thoughts on “La Grazia

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...