Pensieri sparsi, Sensations&Thinkings

Riflessioni di mezzanotte

Chissà come a quest’ora mi ritrovo sempre a riflettere e a discutere con me stessa sui grandi problemi esterni ed interni a questo mio essere vago ed ancora non ben definito.
Prodigioso eccome il cervello umano! Gira che ti rigira, sono sempre al punto di partenza.
Che ci sia un timer? Un evento programmato? Una sveglia con la scritta: “mezzanotte (00:00) – ore tre (03:00) pausa riflessioni più o meno serie”?
E pam! Una pedata al sonno,a quel tenero, paffuto angioletto che se stava nascosto lì,tra il collo e la spalla con gli occhi impastati ed uno sbadiglio sulle labbra.
In compenso guardo le stelle e rifletto. è come se l’anima si calmasse per un po’. Come se nulla fosse mai accaduto.. sembra che il tempo si fermi,per un istante,tutto è chiaro e limpido.
Fuori il mondo tace e l’animo,con rispetto,si quieta ed ascolta, estasiato, il silenzio. Quel silenzio che poco conosce,ma che tanto ama.
Così finisce un’altra giornata di caos e di stress,nella pace più pura e in riflessioni casuali..che portano via come la corrente.

Annunci
Standard

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...